Italia campione del mondo! La Dream World Cup finisce in festa

E’ un’atmosfera di festa quella che ha accompagnato il fischio finale dell’arbitro al Palatiziano di Roma. Tutti gli atleti si sono radunati in mezzo al campo, congratulandosi tra loro e festeggiando questi quattro giorni di sport e integrazione. 

L’Italia batte 17 a 4 la Selezione Cilena e vince la finale della Dream World Cup senza troppe difficoltà. Da sottolineare il tifo sugli spalti, da entrambe le parti, e il consueto fair play che ha accompagnato tutte le partite della manifestazione.

A consegnare la coppa della Dream World Cup una leggenda del calcio italiano, Marco Tardelli, accompagnato da Santo Rullo, promotore e anima della competizione, e da Sinisa Mihajlovic, che ha voluto esprimere il suo sostegno al movimento.

Il Perù, che si è aggiudicato nel pomeriggio la finale terzo-quarto posto, è stato premiato anche per la sportività dimostrata durante il torneo. 

Proprio in Perù è prevista la prossima edizione del torneo, prevista per il 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *